Alessandro Restelli

Docente presso Musikademia

Biografia e curriculum professionale

Presso l’Università degli Studi di Milano ho conseguito il Dottorato di Ricerca in Scienze dei Beni Culturali e Ambientali (indirizzo Discipline della Musica e dello Spettacolo) e la Laurea in Lettere (indirizzo Musicologia).
Sempre presso l’Università degli Studi di Milano sono stato titolare del Laboratorio di Istituzioni di Organologia, titolare del Laboratorio di Formazione Musicale di Base, cultore della materia per l’insegnamento di Organologia e per l’insegnamento di Storia degli Strumenti Musicali.
 
Ha collaborato con importanti istituti museali italiani quali il Civico Museo degli Strumenti Musicali di Milano, il Dipartimento Strumenti Musicali della Galleria dell’Accademia di Firenze e l’Accademia di Belle Arti ‘Luigi Tadini’ di Lovere (BG).
Come relatore ho partecipato al XXI e al XXII Convegno Annuale della Società Italiana di Musicologia, al III Congresso Organologico dell’Associazione Nazionale Portoghese di Strumenti Musicali e al Convegno Internazionale di Studi La musica sacra nella Milano del Settecento.
 
Sono autore di diversi articoli e contributi in materia di storia degli strumenti musicali e ho curato la guida Museo degli strumenti musicali del Castello Sforzesco pubblicata per la casa editrice Skira.
Ho iniziato a suonare la chitarra da autodidatta, dedicandomi soprattutto al blues nelle sue varie forme. In seguito mi sono avvicinato al linguaggio jazzistico seguendo le lezioni di strumento con Claudio Musazzi. Ancora oggi  comunque il blues rimane la mia musica di riferimento.
 
Al momento sono chitarrista elettrico e acustico di The After Eight Band, gruppo rivolto soprattutto al repertorio inglese e americano degli anni ’60 e ’70. Recentemente, oltre ad aver partecipato all’Out of Blues Festival di Samedan (Svizzera), la band ha realizzato due progetti musicali particolari in collaborazione con il Liceo Scientifico Statale ‘Galileo Galilei’ di Legnano (MI) intitolati Rock and Talk: coast to coast musicale negli Stati Uniti degli anni ’60 e ’70 e Bob Dylan: his songs and his music.
Attualmente sono anche chitarrista del gruppo Judy In The Case, formazione acustica dedicata principalmente alla musica di Crosby Stills & Nash.
Come chitarrista elettrico, infine, ho fatto parte della gruppo soul, funk e rhythm & blues Jam For Sale, partecipando tra l’altro come opening act a cinque edizioni di Sound Tracks Festival – Jazz & Blues.

Free Lotus Filled icon source